News di famiglia dal mondo – Febbraio

Partiamo dalle Filippine per arrivare a Pontecurone, passando dal Paraguay, ecco cosa è accaduto nel mondo orionino nell’ultimo mese…

Filippine:
I religiosi e le religiose stanno lavorando, in vista dell’inizio dell’Anno dei Giovani Orionini (1 giugno 2019 al 30 giugno 2020), per  la formazione dei giovani del nascente Movimento Giovanile Orionino, nato come frutto del MLO e per questo è stato elaborato un percorso per la formazione che prevede 3 incontri mensili e la condivisione di materiale informativo e formativo.

A cominciare dal mese di marzo, quindi,  fino a giugno, i giovani suddivisi in due gruppi, si prepareranno per l’Anno dei Giovani Orionini che si concluderà a Tortona dal 1 al 5 luglio 2020 con la Giornata Mondiale dei Giovani Orionini.

Paraguay: il 20 febbraio l’Opera Don Orione in Paraguay ha iniziato una nuova attività pastorale nella Quasi Parrocchia Cristo Rey che si trova Luque. Luque è una città del Paraguay che fa parte del dipartimento Central, nell’area metropolitana della capitale Asunción, dalla quale dista 15 km.



Pontecurone:
Il 14 febbraio, Antonio e Gisella Zenevre, pontecuronesi doc, hanno voluto posare, sulla parete esterna della parte rustica della loro casa, esattamente sopra il portone che si affaccia su via Cavour (poco distante dalla casetta natale), una gigantografia di San Luigi Orione, ritratto con un gruppo di benefattrici negli anni ’30.

Related Posts

Latest Stories

Search stories by typing keyword and hit enter to begin searching.