Perdono, o il peggior nemico della noia

È curioso come gli uomini abbiano la capacità di abituarsi a tutto, anche a sentirsi dire che Dio è misericordioso. Non so voi, ma per me è stato questo il rischio mentre ascoltavo il Vangelo di domenica scorsa, il rischio che sapesse di già sentito. E non importa che io stesso abbia fatto più volte sulla mia stessa pelle, nella mia stessa vita, l’esperienza di tornare umiliato dal Padre e di scoprire che era lì ad aspettarmi per potermi riabbracciare. No, c’è il rischio che mi abitui anche a questo, che si trasformi in un automatismo.

È questa la nostra tragedia: siamo circondati da automatismi. Domande di circostanza, risposte prefabbricate, strette di mano formali, ti amo e ti voglio bene detti così per dire. Grazie, prego, scusa, detti più per educazione che per convinzione. Eh già… ci si può abituare anche a chiedere scusa. In tutta la parabola, tra tutti personaggi in gioco, solo uno non può agire per abitudine: il Padre. Non si può perdonare per automatismo.

Attenzione, qui si parla di perdono vero, non di quel surrogato che noi di solito utilizziamo per metterci una pietra sopra. Qui si parla di qualcosa di molto più serio e impegnativo. Il perdono del Padre è il frutto di una gioia talmente grande per il ritorno del figlio che tutto il resto, tutti i suoi errori, tutta la sofferenza patita, non vengono nascosti o cancellati ma trovano uno spazio in qualcosa di più grande. Il Male viene davvero sconfitto non se annientato, ma solo se riempito. Di senso e di Amore. E in questo processo non si può essere passivi. Anzi, questo processo è proprio ciò che ci rivitalizza e che dà freschezza ai rapporti.

Allora, quest’anno proviamo un esperimento strano. Proviamo a imparare a perdonare come sa farlo il Padre. Chissà che forse non riscopriremo, così, il gusto autentico del bisogno di essere, a nostra volta, oggetto di misericordia. In fondo, il Maestro stesso ce lo ha detto: “Se non perdonerete di cuore ciascuno al proprio fratello, il Padre non vi perdonerà.”

Related Posts

Latest Stories

Search stories by typing keyword and hit enter to begin searching.