Voluntariando!

Per chi ancora credesse che la Quaresima è un tempo triste, ecco il racconto dell’esperienza dei giovani orionini dell’Argentina: quando vivere la carità, porta la gioia!

Come Don Orione all’inizio della sua attività, ragazzi e ragazze tra i 18 e i 25 anni provenienti dalle parrocchie, dalle scuole e dalle molte realtà dell’Opera Don Orione in Argentina si sono messi al servizio dei padroni di casa della Città della carità di Claypole.

Le attività quotidiane si sono suddivise tra lavoro e preghiera. Il mattino era dedicato all’attenzione diretta dei residenti, seguendo le indicazioni dello staff professionale di ciascuna famiglia, con attività che includevano gli spostamenti, ma anche aiutare a mangiare e l’igiene personale. Nel pomeriggio, i ragazzi hanno potuto partecipare a colloqui di formazione guidati da fr. Jorge Silanes e da Laura Reyna e Melina Ceballos, della squadra di volontari del Cottolengo. I ragazzi hanno cercato di dare corpo al “vedere e servire Cristo nell’uomo” che ha animato tutto l’agire di Don Orione.

(fonte www.donorione.org.ar)

Related Posts

Latest Stories

Search stories by typing keyword and hit enter to begin searching.