San Lorenzo

Spagna, 250 d. C.

Vincenzo, dobbiamo andare a preparare per la Messa. È ora.

È vero. Tra l’altro oggi dovrebbe arrivare papa Sisto II.

Poco dopo

Guarda che bravi giovanotti! Come vi chiamate?

Io Lorenzo.

Ed io Vincenzo.

E che cosa ci fate qui in chiesa?

Diamo una mano. Poi, quando c’e bisogno, aiutiamo anche a portare da mangiare a chi è povero e bisognoso.

Che bravi! Allora potreste diventare diaconi.

A me piacerebbe tanto diventarlo.

Anche a me.

Lo diventerete. Però occorre fare un passo alla volta.

E infatti dopo un podi anni Lorenzo e Vincenzo diventano diaconi

Che bello! Ora siamo diaconi, siamo servi. , io non vedo l’ora di mettermi a disposizione dei più poveri.

Subito dopo

Io devo ritornare a Roma.

Santità, permetta che venga con lei.

Se tu lo vuoi, va bene. Guarda che però domani si parte.

Così Lorenzo segue papa Sisto II a Roma. Ma ad un certo punto scoppia la tremenda persecuzione dell’imperatore Valeriano contro i cristiani

Adora l’imperatore.

Mai!

Guarda che se non lo fai finisci con la testa mozzata.

Mai e poi mai!

Anche papa Sisto II viene arrestato

A quanto pare questo è il capo. Sei pronto ad adorare l’imperatore?

Per niente. Non lo farò mai.

Vieni con noi. Così ci dici anche dove tieni il tesoro della chiesa.

Dove vai, o padre, senza il tuo figlio?

Lorenzo, non ti lascio solo. Tu farai una battaglia più grande della mia e avrai una vittoria gloriosa. Fra tre giorni mi seguirai.

Santità, se è così, ci rivedremo alla fine della battaglia.

Certamente, Lorenzo, ti affido il tesoro della chiesa!

Papa Sisto II viene decapitato il 7 agosto 258 d.C. Intanto Lorenzo fa il diacono e con la sua sacca va a distribuire i beni ai poveri

Tieni, mangia! Ecco, con questo non avrai più freddo. Cecilio, prendi questo denaro e portalo alla famiglia di Gioacchino che è tanto povera.

Va bene, Lorenzo.

Anita, tu invece vai dalla famiglia di Agnese.

Sarà fatto, Lorenzo.

Nel frattempo la persecuzione continua

Ecco un altro sporco cristiano. Ci avete stufato voi e il vostro Dio morto in croce.

Così anche Lorenzo viene arrestato e condotto dinanzi all’imperatore.

Scopri il resto della storia su
http://sceglilavita-vocazioni.chiesacattolica.it/fumetto/

Related Posts

Latest Stories

Search stories by typing keyword and hit enter to begin searching.

Enable Notifications.    Ok No thanks