Posts in Category

NEWS

366 giorni circa 500 Messe un Matrimonio Qualche Battesimo e qualche Funerale Non ho tenuto il conto di quante volte ho amministrato il Sacramento della Riconciliazione… anche se ho ancora nel cuore la prima la prima assoluzione donata! No… non è la lista della spesa… sono gli innumerevoli motivi che oggi mi spingono a dire GRAZIE al Signore per il grande dono che mi ha fatto! Quando ho iniziato il mio cammino in seminario non dicevo mai di essere entrato “per diventare prete” e ci credevo veramente! Ero entrato per

Scioglimento dei ghiacciai, eventi meteorologici estremi, biodiversità a rischio, inquinamento…ci manca l’invasione aliena e potrebbe benissimo essere un film di Steven Spielberg. Purtroppo no, è la nostra Terra. Ormai da qualche tempo la crisi ecologica è stata portata all’attenzione dei mass media, e anche la Chiesa sembra averne da qualche tempo un occhio in più di riguardo avvertendo la necessità di una profonda riflessione sulla cura del creato, a tal punto che ogni anno, dal 1° settembre, che è la Giornata mondiale di preghiera per la cura del creato, al

Nell’udienza di ieri Papa Francesco ci ha voluto sensibilizzare riguardo alla cura della casa comune. Tema che calza a pennello con il Giubileo per la Terra, che la Chiesa sta vivendo ormai da due settimane. In particolare, il Papa si è soffermato sul prendersi cura e il contemplare, due “atteggiamenti che mostrano la via per correggere e riequilibrare il nostro rapporto di esseri umani con il creato”. Il Papa inizia trattando del primo atteggiamento. “Il prendersi cura – dice – è una regola del nostro essere umani, e porta con

Forse a causa di tutti i problemi relativi alle scuole che iniziano, ai soliti piccoli e grandi bisticci della politica e a quel piccolo fatto che ci troviamo ancora a vivere nel mezzo di una pandemia globale che sta causando ancora tanta sofferenza e preoccupazione, a qualcuno potrebbe essere sfuggito il fatto che questa domenica (e lunedì mattina) il popolo italiano è chiamato a esprimere il proprio parere sulla modifica di una parte della Costituzione italiana. I nostri Parlamentari, prima che scoppiasse la pandemia Covid19, avevano approvato una legge costituzionale

Quattro giovani chierici dell’Istituto Teologico Don Orione “Santa Maria” raccontano l’esperienza del campo-servizio, realizzata presso il Villaggio del Fanciullo di Pescara. I 4 chierici Michael, Peggy, Avinash e Paul Vincent sono all’ultimo anno di Teologia. Quest’anno il loro percorso formativo è stato arricchito dall’esperienza estiva del campo-servizio presso Centro Don Orione di Pescara. Ad accompagnare e a seguire i quattro giovani religiosi in quei giorni, c’era il Vicario generale Don Oreste Ferrari. «I nostri superiori – raccontano Michael, Peggy, Avinash, Paul Vincent -, hanno voluto farci una sorpresa, e invitarci

Sabato 29 e domenica 30 agosto i giovani della Provincia religiosa dell’Argentina hanno partecipato all’incontro virtuale dell’EJO 2020. I giovani orionini della Provincia “Nostra Signora della Guardia” hanno voluto partecipare all’incontro virtuale dell’EJO 2020 per condividere esperienze e riflessioni, nel solco della Giornata Mondiale della Gioventù Orionina, nonostante le difficoltà organizzative legate all’emergenza Covid-19. Tante le attività che si sono alternate nel corso delle due giornate. Dal punto di vista della formazione sono stati organizzati incontri mirati per fasce d’età: i giovani dai 13 ai 16 anni hanno partecipato al

Da venti anni la reliquia del cuore di Don Orione si trova nel Piccolo Cottolengo di Claypole, in Argentina, dove fu accolta il 29 agosto 2000. Nell’agosto 2000 circa 400 giovani orionini provenienti da Argentina, Paraguay e Uruguay, parteciparono, in Italia, alla XV Giornata Mondiale della Gioventù insieme a Papa Giovanni Paolo II. Percorsero poi l’itinerario orionino attraverso i luoghi in cui il Fondatore visse e iniziò la sua opera.Il 27 agosto nel santuario della Madonna della Guardia di Tortona, durante la Messa che concluse quella indimenticabile esperienza, i giovani sudamericani ebbero

La Famiglia orionina celebra oggi la festa della Madonna della Guardia. A Tortona il 29 agosto di ogni anno, si ripete lo spettacolo di fede popolare in occasione della festa della Madonna della Guardia alla quale partecipano molti orionini, sacerdoti diocesani e tanti fedeli. È questa la festa in cui Don Orione ha impresso la sua impronta carismatica.Quest’anno però la manifestazione sarà diversa dagli altri anni. A causa dell’emergenza sanitaria che stiamo affrontando, infatti, è stata apportata qualche variazioni al programma di questo giorno di festa.Alcune celebrazioni si svolgeranno all’aperto, nel cortile del

Ormai anche i sassi se ne sono convinti: stiamo affrontando un momento epocale. Negli ultimi mesi un po’ tutti hanno cercato di anticipare e presentare la portata storica di ciò che stiamo vivendo. Abbiamo visto scene da film apocalittici, governi messi con le spalle al muro nel tentativo di salvare il salvabile, il coraggio e la meschinità di molti, il meglio e il peggio che l’umanità ha da offrire. In molti hanno tentato di offrire analisi e spiegazioni, psicologi, biologi, economisti, politici, preti, filosofi e improbabili guru, ognuno ha cercato

Ricordo molto bene, come se fosse ancora ieri, quella fatidica domenica del 23 febbraio. Io avrei dovuto celebrare la Messa delle ore 18:00 qui in parrocchia a Milano, quando alle ore 17:15 leggo una nota diocesana dal mio smartphone che dice: «Coronavirus. L’Arcivescovo dispone la sospensione delle Messe. La decisione in seguito all’ordinanza del presidente della Regione Lombardia, di concerto con il ministro della Salute, a partire dall’orario vespertino di domenica 23 febbraio fino a data da definirsi. Lunedì 24 verranno fornite ulteriori indicazioni». Doccia fredda. Chiamo subito il parroco,

1 2 3 17 Page 1 of 17

Latest Stories

Un anno dopo

Il Giubileo per la Terra

In ascolto del Papa

Il diritto di essere ascoltati

PESCARA: L’ESPERIENZA DEL CAMPO-SERVIZIO DI 4 CHIERICI ORIONINI

EJO Virtual 2020

Search stories by typing keyword and hit enter to begin searching.