Posts in Category

Senza categoria

In questi giorni ed in particolare ieri,  16 maggio 2018, ricorreva la festa liturgica di San Luigi Orione (1872-1940), che è stato definito da San Giovanni Paolo II “una meravigliosa e geniale espressione della carità cristiana, una delle personalità più eminenti del secolo scorso per la sua fede cristiana apertamente vissuta”. Ripercorriamo gli eventi di alcune nostre realtà: Reggio Calabria: un cuore di fiori sulla statua di San Luigi Orione. Domenica 13 maggio, i vigili del fuoco hanno deposto una composizione floreale a forma di cuore sulla statua di San

Già l’idea che qualcuno ti pensi porta in sé la declinazione più concreta dell’amore. Inoltre, l’idea che ti tenga nella mente guardando a ciò che di più sconfinato e meraviglioso esiste, il cielo e le stelle, significa che quel qualcuno ha associato NOI a qualcosa di meraviglioso. “Ho davanti a me lo splendore, la sconfinatezza, le infinite possibilità, la luce, la rotta, la direzione… E penso a voi!” Questo è quanto successo alla Festa Nazionale dei Giovani del 2 aprile: dare forma a questa frase e viverla sulla pelle. Sentire

Chissà se nella campagna di Pontecurone quel giovanotto con una testona grande e due grandi orecchi ed un cuore grande (perchè dilatato dalla Carità) ha immaginato proprio così tutto il suo futuro. Talmente lungo e vivo tanto da arrivare a ripensare persino la sua immagine… Quello non lo sappiamo ma speriamo che nel giorno del suo compleanno (23 giugno 1872) quel piccolo ma grane uomo apprezzi la sua nuova immagine. Si perchè nel rilancio dell’MGO (movimento giovnaile orionino) abbiamo pensato anche al rilancio della sua immagine, come si fa con

È il momento del giudizio di maturità. E quindi della crisi, necessaria e feconda, perché crisi è parola che in greco indicava il “giudicare” operato nei campi dai contadini, quando dovevano vagliare il grano e distinguerlo dalla pula (l’involucro del chicco) o dal loglio (la zizzania che imita in tutto e per tutto il grano ma è velenosa), per conservare il primo ed eliminare i secondi. Il primo avrebbe dato farina e pane, il secondo un po’ di fuoco. Per un attimo potremmo provare a pensare a questa maturità non

Da anni conosciamo dell’esistenza del Movimento Giovanile Orionino… “Il Movimento Giovanile Orionino che dal 2006, anno del Forum dei Giovani Orionini di Rio de Janeiro, si sta sviluppando in modo sempre più dinamico, rappresenta oggi uno spazio speciale, dove i giovani imparano a conoscere se stessi, a crescere e a prendere in mano le redini della propria vita.” ma questo insieme di giovani ha un GROSSO problema, si chiama MOVIMENTO. Questo implica un moto, uno spostamento, un dispendio di energie continuo, perchè questa idea di MOVIMENTO è e sarà sempre

10 aneddoti rimasti nella storia delle Giornate Mondiale della Gioventù (Gmg). Le abbiamo raccolte leggendo il libro del giornalista Mimmo Muolo “Generazione GMG” (Ancora editrice). Da Giovanni Paolo II a Francesco, le Giornate rappresentano i più grandi raduni al mondo di giovani promossi dalla Chiesa cattolica. Quest’anno l’evento è in programma a Cracovia, in Polonia. Ecco di seguito la “top ten” delle Gmg: 1) L’AVENIDA DEI GIOVANI A Buenos Aires nel 1987 la prima edizione della Giornata Mondiale della Gioventù con almeno due milioni di partecipanti. Un fiume di giovani da

Latest Stories

Un anno dopo

In ascolto del Papa

“Fratelli tutti!”, siete pronti a fare festa?!

Il Giubileo per la Terra

In ascolto del Papa

Il diritto di essere ascoltati

Search stories by typing keyword and hit enter to begin searching.