Posts in Tag

alunni

Eccoti lì. La faccia assonnata. Tre mesi sveglio alle undici e ora quelle occhiaie lì. I professori da dietro la cattedra. I compagni che ridono, il casino. Torni a casa con la faccia stravolta, ed è solo la prima settimana di scuola. Giugno che sembra lontano anni luce. Dico a te. Sì proprio a te. A te che hai quattordici anni. O sedici. O diciotto. Che non hai idea di cosa farai oggi pomeriggio, e il mondo che ti chiede che cosa vuoi fare da grande. Che riesci solo a

Cari ragazzi, care ragazze,  si ricomincia e la prima nota della sinfonia che aprirà quest’anno è l’appello. Chi lo pronuncia è il maestro di un’orchestra speciale, in cui ognuno suona secondo il suo timbro unico e personale. Lo spartito è la grande armonia che siete chiamati a diffondere nel mondo, come singoli e come gruppo. Verrà pronunciato il vostro nome, come una chiamata, a cui potete rispondere solo voi. Ma “come si fa a vivere la modernità senza fare schifo?” si chiede prosaicamente l’incipit di una canzone, intuendo che una

Latest Stories

Un anno dopo

Il Giubileo per la Terra

In ascolto del Papa

Il diritto di essere ascoltati

PESCARA: L’ESPERIENZA DEL CAMPO-SERVIZIO DI 4 CHIERICI ORIONINI

EJO Virtual 2020

Search stories by typing keyword and hit enter to begin searching.