Posts in Tag

fede

Ormai anche i sassi se ne sono convinti: stiamo affrontando un momento epocale. Negli ultimi mesi un po’ tutti hanno cercato di anticipare e presentare la portata storica di ciò che stiamo vivendo. Abbiamo visto scene da film apocalittici, governi messi con le spalle al muro nel tentativo di salvare il salvabile, il coraggio e la meschinità di molti, il meglio e il peggio che l’umanità ha da offrire. In molti hanno tentato di offrire analisi e spiegazioni, psicologi, biologi, economisti, politici, preti, filosofi e improbabili guru, ognuno ha cercato

E anche questa volta ci siamo, è iniziato quel periodo dell’anno in cui la natura si risveglia e il mondo si prepara per accogliere la luce e la gioia della bella stagione ormai vicina. È tempo di pulizia e preparazione dei terreni, di semina e di attesa fiduciosa del rinnovamento della vita. È tempo di duro lavoro e di fatiche che gettino le basi per il tempo del raccolto. In una parola, è tempo di Quaresima. Eh già, chi avrebbe mai detto che questo tempo dell’anno liturgico potesse assumere tratti

Non so se la Madonna, apparendo a Lourdes, avesse messo in conto che quell’evento, a distanza di più di un secolo, sarebbe stato legato alla Giornata mondiale del malato. Di certo, non sembra una prospettiva molto allegra. Non so, qualcosa come la Giornata mondiale delle guarigioni miracolose o dell’acqua prodigiosa farebbe tutto un altro effetto. Caro Giovanni Paolo II, come ti è venuto in mente di unire un’apparizione mariana con un tema così triste e difficile da digerire come quello della malattia? E poi, era proprio il caso di istituire

Messaggio del Papa per la Quaresima 2017 La Parola è un dono. L’altro è un dono. La Quaresima è un nuovo inizio, una strada che conduce verso una meta sicura: la Pasqua di Risurrezione…     MESSAGGIO DEL SANTO PADRE FRANCESCO PER LA QUARESIMA 2017 La Parola è un dono. L’altro è un dono     Cari fratelli e sorelle, la Quaresima è un nuovo inizio, una strada che conduce verso una meta sicura: la Pasqua di Risurrezione, la vittoria di Cristo sulla morte. E sempre questo tempo ci rivolge

Pastorale giovanile: educatori non si nasce, si diventa. La “sana alleanza” tra famiglie, educatori e comunità 16 febbraio 2017  “La cura e l’attesa. Il buon educatore e la comunità cristiana”: è il tema del XV convegno nazionale di pastorale giovanile che si svolgerà a Bologna dal 20 al 23 febbraio. Oltre 650 delegati da tutta Italia si ritroveranno per riflettere sul “ruolo centrale della figura dell’educatore” che, afferma don Michele Falabretti, responsabile del Servizio nazionale per la pastorale giovanile, “non è un solitario che va per la sua strada ma

Messaggio del Rettor Maggiore ai giovani nella festa di Don Bosco  (31 gennaio 2017). Miei cari giovani di tutto il mondo salesiano, care ragazze e cari ragazzi, ricevete il mio saluto di amico, fratello e padre; ve lo rivolgo nel nome di Don Bosco, mentre vengo a voi “bussando alla porta della vostra vita” in occasione della festa del nostro Amato Padre. Qualche giorno fa Papa Francesco ha scritto una lettera ai giovani in occasione della presentazione del documento, che servirà per preparare la XV Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo

Ehi, io sono pronta e tu? Sto per uscire di casa. Fammi fare un’ultima controllata generale e poi possiamo andare. Mi sembra ci sia proprio tutto… Lo ZAINO è fatto, è chiuso. Dentro penso di averci messo tutto – e forse addirittura troppo – ma poco importa: il peso sulle spalle mi ricorderà chi sono e da dove vengo, l’attrito degli spallacci la mia fragilità, la cinta lombare, invece, la certezza che non sono sola nel cammino e che c’è qualcuno disposto a condividere con me la fatica. Sì, lo

Incredulità diffusa, plausibilità del credere, confini porosi, secolarizzazione dolce, ostilità e pretese verso la chiesa, socializzazione religiosa interrotta… sono alcuni dei termini più ricorrenti in questo studio sui giovani che ben rendono ragione del cambio di paesaggio religioso che si sta delineando nel nostro paese. 1. Il trend di maggior rilievo è il forte aumento dei «non credenti» nel mondo giovanile, un fenomeno che si manifesta in forme diverse, componendosi di atei convinti, di indifferenti alla fede religiosa, ma anche di giovani che pur mantenendo un qualche legame con il

Latest Stories

Un anno dopo

Il Giubileo per la Terra

In ascolto del Papa

Il diritto di essere ascoltati

PESCARA: L’ESPERIENZA DEL CAMPO-SERVIZIO DI 4 CHIERICI ORIONINI

EJO Virtual 2020

Search stories by typing keyword and hit enter to begin searching.